vai al contenuto. vai al menu principale.

Il comune di Pisano appartiene a: Regione Piemonte - Provincia di Novara

Collegamenti ai social networks

Seguici su

AVVIO PROCEDURA RILASCIO CARTA IDENTITA' ELETTRONICA

AVVIO PROCEDURA RILASCIO CARTA IDENTITA' ELETTRONICA

1 agosto 2018

DAL 1 AGOSTO 2018 IL COMUNE DI PISANO RILASCERA' AI CITTADINI LA CARTA DI IDENTITA' IN FORMATO ELETTRONICO.

Dal 1 agosto 2018 il Comune di Pisano, su disposizione ministeriale, effettua esclusivamente il rilascio della nuova carta di identità elettronica.
La nuova Carta di Identità Elettronica (C.I.E.) con funzioni di identificazione del cittadino, è stata introdotta dal D.L. 78/2015 recante "Disposizioni urgenti in materia di enti territoriali", convertito dalla legge 6 agosto 2015, n. 125. Il supporto fisico della C.I.E. è dotato di un microprocessore per la memorizzazione delle informazioni necessarie per la verifica dell'identità del titolare, inclusi gli elementi biometrici primari (fotografia) e secondari (impronta digitale).

Il cittadino può richiedere la CIE al Comune di residenza o di dimora.

Il rilascio, visti i tempi lunghi necessari all'istruttoria (circa 10/15 minuti stimati per ogni pratica), avverrà esclusivamente previa prenotazione telefonica contattando l'ufficio Anagrafe del Comune al numero 032258033, dal lunedì al venerdì, dalle ore 9,00 alle ore 13,00.

Per il rinnovo occorre presentarsi presso l’ufficio Anagrafe, muniti del documento scaduto, della tessera sanitaria e di n. 1 foto formato tessera, non più vecchia di 6 mesi, su sfondo bianco, a capo scoperto, con il viso interamente volto alla fotocamera, mostrando chiaramente i lati del volto e gli occhi, evitando montature spesse, lenti scure e riflessi.

Il costo del rinnovo è di € 22,21, da pagarsi con bollettino postale su conto di tesoreria n.17078288 e presto, con postazione POS direttamente presso gli uffici comunali; la carta d’identità elettronica, stampata direttamente dal Ministero dell'Interno, tramite il Poligrafico dello Stato, verrà recapitata, entro 6 giorni lavorativi, presso l'abitazione del richiedente con raccomandata a vista, o presso il Comune di Residenza.

Per ulteriori chiarimenti:
http://www.cartaidentità.interno.gov.it/